La Fondazione Lene Thun ONLUS realizza progetti di terapia ricreativa attraverso la modellazione ceramica, prevalentemente nei reparti di onco-ematologia pediatrica dei principali ospedali italiani. 

L'efficacia della terapia ricreativa è inoltre riconosciuta scientificamente e diventa un reale sostegno alla terapia medico farmacologica, trasformandosi così nell'anima dei nostri laboratori ceramici.

La Fondazione opera prevalentemente secondo due modalità: i laboratori permanenti ed i laboratori speciali.

I nostri laboratori

Laboratori permanenti

Laboratori permanenti

Questo tipo di laboratori sono la modalità tradizionale con la quale opera La Fondazione e sono un sostegno prezioso per affrontare il periodo di malattia. Si tratta di laboratori permanenti di modellazione ceramica che, ogni settimana, offrono uno spazio ricreativo ai bambini ricoverati.
I laboratori si svolgono nei reparti pediatrici delle strutture ospedaliere italiane che ospitano pazienti lungodegenti, prevalentemente in Oncologia, Day Hospital e Neuropsichiatria.

Vedi tutti i laboratori permanenti
Laboratori speciali

Laboratori speciali

Si tratta di progetti realizzati in contesti patologici e di disagio diversi (come le zone terremotate o i bambini affetti da SMA), in strutture o associazioni che operano nell'ambito di patologie gravi e croniche dell'età pediatrica e adolescenziale. 
Sono laboratori di durata limitata, principalmente strutturati come progetti itineranti.

Vedi tutti i laboratori speciali

Dove e come lavoriamo

 

Mappa dei laboratori

Mappa dei laboratori

Scopri le strutture ospedaliere italiane in cui sono presenti i nostri laboratori permanenti di ceramico terapia.

Il nostro metodo

Il nostro metodo

Riconosciuta scientificamente, la manipolazione ceramica è molto più di una semplice attività ricreativa.

Come sostenerci

Insieme possiamo fare la differenza. Basta un piccolo gesto
Sostenere la Fondazione Lene Thun Onlus significa fare donazioni con il cuore.

Scopri di più

"Donare gioia a sé stessi e agli altri"

Era questo il motto di vita della Contessa Lene Thun che, sin da bambina,
conquistò i cuori di chi le stava accanto grazie a dolci figure modellate con l'argilla.