Il Giardino della Speranza
22 aprile 2022

Fiori, animali reali e fantastici, alberi, pesci, stelle e arcobaleni: sono le formelle di ceramica maggiormente realizzate dai nostri bambini durante i laboratori di ceramico-terapia. E oggi che è la Giornata Mondiale della Terra, ci è sembrato doveroso celebrare mettendo in risalto il talento dei nostri piccoli artisti e la loro personale visione delle meraviglie della Natura. 

Insieme per la Terra!

La Giornata Mondiale della Terra è una data importante che ricorre ormai dal 1970, anno in cui fu istituita a tutela dell’ambiente e dei suoi abitanti. Tutti dovrebbero fare la propria parte per la salvaguardia del pianeta e i nostri bimbi lo sanno bene: per loro, ogni giorno dell’anno è la Giornata della Terra. Sono così affascinati dalle bellezze che ci circondano nel mondo che, grazie ai consigli dei ceramisti, riescono a creare delle vere e proprie opere d’arte ispirate al regno animale, marino e vegetale, a volte anche rivisitati in chiave fantastica, attraverso la loro fervida immaginazione.

Fiorisce un Giardino.

Il tema della Natura è molto sentito tra i nostri bambini e ragazzi, tanto che l’ultima opera collettiva progettata dall’architetto Piero Mazzoli, responsabile artistico della Fondazione Lene Thun e membro del Comitato Scientifico, è dedicata proprio a lei. “Fiorisce un Giardino” nasce come progetto di crescita creativa e personale: durante le ore di laboratorio, i bambini sono stati coinvolti nella creazione di piante, fiori e animaletti d’argilla, ma non solo. Nel Giardino dei nostri bambini tutte le figure sono le benvenute purché regalino attimi di spensieratezza e sorrisi! 

Speranza e rinascita. 

Grazie al loro impegno e alla loro dedizione, i bambini hanno visto il Giardino prendere forma piano piano, come se crescesse realmente tra le loro manine intrise di argilla e colori, un po’ come accade anche ai sogni. Ecco che l’opera collettiva diventa un simbolo di speranza e rinascita, di desideri che si realizzano, di forza e positività. E non c’è immagine più significativa di questa per dedicare un pensiero alla Giornata Mondiale della Terra, se non ricordandoci che solo prendendoci cura dei doni preziosi che riceviamo ogni giorno possiamo rendere il mondo un posto migliore.