05 ottobre 2018
«"Tutti i colori del bianco” è una strana commedia, perché strana è la vita, dove tutto accade nei dialoghi, perché a volte il dire costruisce più del fare. È un teatro di battuta, pensato per ridere – ha spiegato Cotto in occasione della data di Nizza - Il registro prevalente è quello comico, anche se di tanto in tanto passa a quello drammatico, ma è un movimento elastico, come una fionda che oscilla da una parte all’altra. Di fatto ho cercato sempre di tenere il tono più leggero possibile». 

Sabato 29 settembre presso il Teatro Piccolo Regio Puccini di Torino si è tenuto lo spettacolo “Tutti i colori del bianco” di Massimo Cotto, in collaborazione con l’associazione Teatrosolarte.

Una storia"dove niente è come sembra", scrive Valentina Fassio sulla Stampa, una storia dove i colori del bianco hanno assunto le sfumature della solidarietà. La serata è stata infatti finalizzata alla raccolta fondi a favore dei nostri laboratori permanenti. Il ricavato, di 1.000 €, andrà a sostenere più precisamente i laboratori dei reparti di Oncologia Pediatrica e Malattie metaboliche dell'Ospedale Regina Margherita di Torino.

Un grazie di cuore a Ludovica Boltri (Presidente del Leo Club di Moncalvo) che ci ha permesso la collaborazione con Teatro Solarte, e Monica Bosco (Responsabile dell'Associazione Solarte), insieme a tutta la compagnia teatrale. Grazie ai nostri volontari del Regina Margherita che, insieme alla ceramista Simona Panetta, si sono fatti portavoce della Fondazione, e grazie a tutti coloro che con la loro partecipazione hanno contribuito alla serata regalando un sorriso ai nostri piccoli guerrieri.