La Fondazione torna al Policlinico Gemelli - Roma
02 dicembre 2014
Un grazie di cuore va a chi con “un filo d’amore”  ha permesso la realizzazione di questo progetto ed in particolare al Professor Riccardi, primario del reparto, Il Dottor Menischincheri, Direttore Relazioni esterne, il Dottor Cerbino, Direttore comunicazione, a tutto lo staff del Policlinico e in ultimo, ma non per importanza, ai preziosissimi volontari!

Un appuntamento davvero speciale per noi, non solo perché si tratta di una sede prestigiosa, una delle strutture sanitarie d’eccellenza in Italia, ma anche per il legame particolare che ci unisce ormai da anni. Proprio qui, 4 anni fa, la Fondazione ha realizzato il primo laboratorio di ceramico-terapia in ospedale, coinvolgendo i bimbi ricoverati nel reparto di Oncologia pediatrica al 10 piano e i volontari che li assistevano quotidianamente.

Il professor Riccardi ha ricordato con grande emozione quella prima esperienza e i sorrisi che aveva regalato ai piccoli e alle loro famiglie. Ora quelle emozioni e quella gioia diventeranno un appuntamento fisso, per i suoi pazienti.

…con le mani e con il cuore…