Una donazione regolare che fa sorridere i bambini
06 giugno 2022

Manine impiastricciate di argilla e colori, sorrisi timidi che si illuminano di gioia, soddisfazione e orgoglio per aver creato qualcosa di unico. Sono queste le immagini e le sensazioni che ci accolgono ogni volta che varchiamo la soglia di uno dei nostri laboratori di ceramico-terapia: è come essere catapultati all’interno di una bolla magica, circondata da mura sicure, al cui interno esistono solo speranza ed entusiasmo e non c’è spazio per le preoccupazioni e la negatività. Come riusciamo a fare tutto questo? Non attraverso qualche strano potere magico, ma grazie alle piccole ma costanti donazioni mensili che i sostenitori destinano alla Fondazione Lene Thun

Una donazione regolare, anche se piccola, può cambiare un mondo.

Quante volte ci sentiamo impotenti di fronte a ciò che ci accade intorno? Vorremmo prendere in mano situazioni molto più grandi di noi e lasciare un segno di cambiamento concreto. La sensazione di avere a che fare con eventi impossibili da sconfiggere può togliere il coraggio di agire, per questo qui in Fondazione Lene Thun abbiamo deciso di cambiare prospettiva: non più uno contro uno, ma tanti, tutti insieme, per cambiare davvero le cose. Non per niente il nostro mantra è “il poco da tanti”, perché con una piccola donazione ricorrente si può fare la differenza nelle vite dei bambini che partecipano ai laboratori di ceramico-terapia. Affrontare le avversità insieme ad altre persone motivate dai nostri stessi sentimenti, è quanto di più gratificante ci possa essere. 

Adottare un laboratorio di ceramico-terapia: un piccolo gesto dal cuore grande.

Chi sceglie di adottare un laboratorio si impegna a garantirne la gratuità, l’accessibilità, la continuità e permette a noi di mantenere la promessa fatta a tanti bambini in tutta Italia. I nostri laboratori di ceramico-terapia sono offerti in forma totalmente gratuita ai bimbi delle oncoematologie pediatriche in 30 strutture ospedaliere sul territorio nazionale. Questo è uno dei pilastri della nostra attività e così sarà sempre: i laboratori sono nati per essere permanenti e accessibili a tutti, senza distinzioni

Un altro dei punti fermi è la continuità degli appuntamenti, che vengono organizzati settimanalmente, ed è per questo che durante la pandemia abbiamo trasferito tutta l’organizzazione sul digitale, metodologia che resiste ancora oggi perché ci permette di raggiungere molti più bambini. Tutto questo non sarebbe possibile senza le donazioni mensili regolari dei nostri sostenitori, a cui dedichiamo il nostro grazie più sincero

Donazione regolare, uno stile di vita. 

Adottare un laboratorio di ceramico-terapia significa prendersene cura nel tempo, accompagnarlo nella sua crescita, permetterci di acquistare materiali certificati, poter contare sul supporto di ceramisti professionisti e progettualità sempre nuove. Le donazioni ricorrenti sono il nostro modo per incidere positivamente sul territorio, portando un cambiamento concreto a pochi passi da casa. Chi sceglie di adottare un laboratorio, infatti, può decidere a quale struttura destinare la propria donazione ricorrente e toccare con mano il risultato del proprio gesto d’amore. In questa pagina ti spieghiamo i passi da compiere per l’adozione di un laboratorio: piccolo o grande che sia, per noi ogni contributo ha un valore inestimabile, così come inestimabile è il sorriso dei bambini che ogni giorno ci accolgono nelle loro vite. 

Se sei alla ricerca di associazioni a cui fare donazioni ricorrenti, la Fondazione Lene Thun può fare al caso tuo. Con soli 2 euro al mese puoi lasciare un segno d’amore nelle vite dei bambini in cura nelle oncologie pediatriche.