La Fondazione scende in campo
09 dicembre 2019

Quando lo sport si colora di solidarietà non può che derivarne un grande risultato e, se i colori sono quelli della Fondazione, la vittoria è ancora più grande. La Futsal Atesina ha presentato lo scorso 25 novembre la nuova muta da gara della Under 19 nazionale, progettata con una grafica che rappresenta il sostegno della squadra di calcio alle nostre attività di terapia ricreativa

 

Lo sport come impegno sociale. 

La Futsal Atesina, società altoatesina attiva nel calcio a 5 di alto livello, sostiene la naturale funzione sociale dello sport come strumento di crescita e sensibilizzazione personale e collettiva. “La nostra società”, emerge durante la conferenza stampa di presentazione “considera imprescindibile aprirsi al proprio territorio e supportare iniziative eticamente qualificate, a maggior ragione se rivolte a beneficio di bambini e giovani”. Da qui, la volontà di impegnarsi a favore del nostro progetto, per portare ancora più sorrisi ai bimbi delle oncologie pediatriche, in particolare al laboratorio dell’ospedale San Maurizio di Bolzano, che la squadra ha adottato.

 

Un goal solidale. 

A scendere in campo insieme ai giocatori ci saranno le grafiche della Fondazione, a simboleggiare quanto sia fondamentale il sostegno di tutti nel perseguire un grande risultato. Al termine della stagione sportiva le maglie saranno messe all’asta e il ricavato devoluto per contribuire al mantenimento dei laboratori di ceramico-terapia del territorio.